30 novembre 2016

Progetti pilota nella sanità

Alla fine di ottobre la Commissione europea ha pubblicato un nuovo bando dedicato a cinque progetti pilota nell’ambito del programma Salute Pubblica 2014-2020.
Sono ammessi alla presentazione delle candidature consorzi di enti pubblici e privati, organizzazioni no profit, università e centri di ricerca. Il bando è dedicato alle seguenti materie: creazione di un registro delle malformazioni congenite rare; accesso alle cure e miglioramento dell’alfabetizzazione della salute mentale; disturbi mentali gravi e il rischio di violenza: percorsi attraverso la cura e strategie di trattamenti efficaci; sviluppo di strategie integrate per il monitoraggio e il trattamento di malattie croniche e reumatiche; corsi di prevenzione primaria per le ragazze che vivono in aree con alto rischio di tumore al seno.
La dotazione finanziaria ammonta a complessivi 2,7 milioni di euro e le agevolazioni sono concesse nella forma di contributo nella misura del 60 o 80% dei costi ammissibili, a seconda della materia del progetto.
Il termine per le presentazione delle domande di finanziamento è fissato al 31 gennaio 2017.