28 settembre 2020

Riunione con i Referenti delle Province

Venerdì 18 settembre si è svolto in formato digitale la riunione con i Referenti delle Province europee dell’Ordine e delle Suore ospedaliere. E’ stata la prima volta che questa riunione si è svolta in video conferenza, essendosi tenuta ininterrottamente dal 2012 presso la Curia Generalizia dell’Ordine.
La prima parte della riunione è stata dedicata agli “input da Bruxelles”: aggiornamenti sui principali progetti europei in corso nei centri delle Province (LET IT BE, SAVE, VICTORIA e BeWATER), nonché sulle nuove proposte di progetti collaborativi cui sta lavorando l’ufficio in vista dei prossimi bandi UE del 2021. E’ stata illustrata anche l’azione dell’Unione Europea per la lotta alla pandemia da un punto di vista sanitario e sociale, in particolare attraverso i prossimi programmi multi-annuali 2021-2027 ed il nuovo strumento per la ripresa denominato “Next Generation EU”.
La seconda parte della riunione è stata maggiormente interattiva ed i partecipanti hanno condiviso le esperienze e le forme innovative di assistenza socio-sanitaria sviluppate dopo l’inizio della pandemia e nei mesi del lockdown primaverile: programmi di assistenza digitale, creazione di software interattivi tra medici e pazienti, attività terapeutiche online, sensibilizzazione all’osservanza delle misure di prevenzione e protezione individuali ed ambientali.  Le misure illustrate sono state condivise anche con il responsabile del gruppo di lavoro dell’Ordine ospedaliero dedicato all’inclusione sociale, al fine di facilitare ancor di più la circolazione delle buone pratiche nelle Province europee.    
Obiettivo dell’ufficio europeo è infatti quello di promuovere la conoscenza di queste esperienze e farne sintesi in un potenziale nuovo progetto interprovinciale.