25 maggio 2022

Conclusione del progetto SAVE

Giovedì 5 maggio il dr Galasso è intervenuto nella conferenza finale conclusiva del progetto europeo SAVE (acronimo in inglese del titolo “supporto e assistenza ai minori vittime di violenza”. L’evento si e tenuto presso il Castello di Cornellà de Llobregat, località alle porte di Barcellona in cui ha sede anche il centro di salute mentale infantile e adolescenziale San Giovanni di Dio. Erano presenti i rappresentanti di tutti i partners progettuali: l’ospedale Sant Joan de Déu di Barcellona, Fondazione Fatebenefratelli di Roma (Isola Tiberina), la clinica universitaria St. Hedwig dell’ospedale dei Fatebenefratelli di Ratisbona, oltre all’ospedale pediatrico Bambino Gesù di Roma. Oltre al sindaco di Cornellà e ai rappresentanti di UNICEF Spagna, la conferenza è stata seguita in videocollegamento da Bruxelles dai funzionari della Commissione Europea, tra cui è intervenuta Annette Cassar quale esperta delle politiche UE per la lotta ai reati informatici e gli abusi sessuali a danni di minori.  La dottoressa Mar Alvarez – ospedale SJD Barcellona,  principale responsabile del coordinamento del progetto – ha illustrato i materiali pubblicati e le iniziative di formazione del personale sanitario e di sensibilizzazione dell’opinione pubblica. 
Il dr. Galasso ha espresso parole di apprezzamento per come il progetto – la cui proposta di finanziamento era stata elaborata e presentata da Hospitality Euope nel 2018 – abbia centrato i propri obiettivi nonostante la crisi sanitaria ed i conseguenti ostacoli nella collaborazione a distanza tra i partners. 
I documenti pubblicati e le informazioni sulle attività del progetto SAVE sono consultabili gratuitmente sulla pagina web www.project-save.eu  
 
Il progetto SAVE è finanziato con il sostegno della Commissione Europea.  
L’autore è il solo responsabile di questa pubblicazione e la Commissione declina ogni responsabilità sull’uso che potrà essere fatto delle informazioni in essa contenute.